evidenza

Tasse sui rifiuti: ecco quanto pagano bar e ristoranti!

tassa sui rifiuti

Le Tasse sui rifiuti pagate da bar e ristoranti sono molto più alte rispetto a quelle degli altri locali commerciali. Vediamo nel dettaglio quanto pagano i locali nel nostro Paese.

Le Tasse sui rifiuti, per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti è una tassa che ogni attività commerciale deve pagare. Ma sembra che quella che pagano bar e ristoranti sia molto più alta rispetto a quelle della altre attività commerciali. La tassa sui rifiuti grava per 13,72 € al metro quadro per i ristoranti e per 10,68 € per i bar, dati che sono secondi solo ai negozi di ortofrutta. Per la tassa sui rifiuti un ristorante di circa 200 mq paga così 2744 €, mentre un bar di 100 mq paga 1068 €.

La tassa sui rifiuti non tiene conto della tipologia di rifiuti prodotti da questi locali, che sono sia organici e sia destinati al riciclo. Sulla questione si esprime anche il Vicepresidente di Fipe, Giancarlo Deidda: “Su bar e ristoranti gravano tariffe per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti che non hanno riscontro nella quasi totalità delle attività economiche e produttive del Paese. Solo i negozi di ortofrutta registrano un costo per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti più elevato. Dai dati risulta evidente come sia urgente una profonda revisione dell’intero sistema affinché si superi definitivamente la logica dei coefficienti presuntivi di produzione, sostituendo l’attuale sistema in vigore con uno che rispetti anzitutto il principio europeo ‘chi inquina paga. Riteniamo necessario introdurre misure che leghino in maniera sempre più vincolante la determinazione dei costi del servizio a parametri di efficienza e a misure volte a garantire un’equa e oggettiva ripartizione, da un lato tra la componente domestica e non domestica, e dall’altro tra parte fissa e variabile”.

tariffa rifiuti

Le tasse sui rifiuti per bar e ristoranti variano poi molto da regione a regione: 26 € al mq nei ristoranti e 22 € al mq in Liguria, da 22 € a 19 € in Toscana, mentre solo tra i 7 e i 5 € in Trentino. A Genova un ristoratore paga 39 € sui rifiuti, mentre un barista quasi 28 €; a Bologna invece gli stessi esercenti pagano rispettivamente 11 € e 8 €.
Sarà ora di uniformare le tariffe?

Share