News

Dare il resto al bar: ecco cosa fare dopo la scomparsa delle monetine

dare resto al bar

Dare il resto al bar sarà complicato, visto che le monetine da 1 e 2 centesimi stanno per scomparire dal mercato, dopo lo stop del 1 gennaio 2018. Come si devono organizzare i gestori di bar e locali per dare il resto ai clienti?

Dare il resto al bar? Un’impresa, visto che le monetine da 1 e 2 centesimi in estinzione a breve ed in circolo solo fino all’esaurimento. Un problema per i gestori di bar e locali che devono dare il resto ai loro clienti. La legge dice che “in caso di pagamento in contanti, l’importo da pagare deve essere arrotondato per eccesso o per difetto al multiplo di 5 centesini più vicino.

Se ad esempio il cliente deve pagare 20,99 €, la cifra da sborsare sarà di 21 €; se il pagamento invece avvenisse con carta o bancomat, l’importo sarà esattamente quello dovuto. Già in molti stanno pensando che, oltre alle difficoltà per dare il resto al bar, presto vedremo quindi sparire dai banconi le offerte tipo 4,99 €, e che si assisterà ad un aumento dei costi generale. Il Garante per la sorveglianza dei prezzi però è già sull’attenti e sta verificando il cambiamento dei prezzi. Nel caso di irregolarità, scatteranno segnalazioni alle Autorità.

Share