News

La truffa del Moscato e del Pinot

pinot bar.it

Brutte notizie per gli amanti del Moscato e del Pinot. In Piemonte sequestrate ben 40mila bottiglie di vino moldavo spacciato per docg dirette in Usa.

Sostanze chimiche che venivano aggiunte nelle vasche, e vino moldavo che magicamente diventava Moscato e Pinot docg. Grossi guai per un’azienda vitivinicola piemontese, i cui proprietari sono stati denunciati per frode nell’esercizio del commercio. Oltre a “scambiare” vini esteri con quelli italiani, a tali bevande venivano anche aggiunte sostanze chimiche, difficilmente individuabili.

Vino moldavo scadente spacciato per Moscato e Pinot

Vino moldavo scadente spacciato per Moscato e Pinot

Sono addirittura 125mila i litri di vino moldavo sequestrati in azienda, già dentro vasche di fermentazione e stoccaggio. 40mila bottiglie di Pinot “finto” erano in partenza da Livorno per gli Stati Uniti.

Share

Categories: News

Tagged as: , , ,