Vino

Quello frizzante è il vino italiano più amato all’estero!

vino frizzante italiano

Sapete quali sono i vini italiani più venduti all’estero? Sono i vini frizzanti, e tra questi regna incontrastato il Lambrusco!

Buone notizie per il settore export del mercato del vino italiano, che si conferma come trainante. I vini frizzanti sembrano essere quelli maggiormente apprezzati al di là dei nostri confini, con l’Emilia Romagna che propone il Lambrusco, il vino frizzante italiano più amato all’estero. Anche Veneto, Piemonte e Lombardia si piazzano in questa speciale classifica, con rossi, bianchi e profumati che si abbinano bene a molti cibi, non solo italiani.

lambrusco italiano

Il vino frizzante è ormai diventato infatti parte indiscussa della nostra tavola, insieme a pasta, formaggi, salumi, senza dimenticare l’utilizzo del vino frizzante anche al bar, per creare cocktail ed aperitivi. Nel 2017 la produzione di questi vini è stata di 470 milioni di bottiglie, con 220 milioni di bottiglie vendute all’estero ed un fatturato di 790 milioni di €. Il valore medio di ogni bottiglia verso l’estero cresce a 3,09 €, anche grazie al fatto che ben l’89% della produzione è Dop e Igp. I paesi di maggiore destinazione dei vini frizzanti sono Stati Uniti e Russia.

spumante italiano

Share