Distillati

Quando il Barbecue incontra i distillati!

 

A Gaiarine (Treviso), i primi di luglio si è svolto l’esclusivo torneo estivo Prime Uve Invitational Barbecue Championship, arrivato alla sua terza edizione.

Nella caratteristica cornice delle cantine e delle distillerie Bonaventura Maschio, si sono dati battaglia i migliori 18 team BBQ europei che hanno ricevuto l’invito da parte degli organizzatori.

La competizione, approvata dalla Kansas City Barbecue Society (KCBS), ha messo alla prova la bravura dei pitmaster con sette sezione di gara.

Questo legame tra le distillerie Bonaventura Maschio e il barbecue statunitensi ha radici profonde, che nasce dal dialogo con gruppi appassionati di Barbecue in Italia, legati a vere e proprie istituzioni statunitensi, come, appunto, la KCBS. I fratelli Anna ed Andrea Maschio scoprono che vengono organizzate importanti e ricche competizioni basate su strategie, preparazioni e cotture con barbecue in tutto il mondo e che uno dei maggiori sponsor e patrocinatori degli eventi e delle gare più importanti, è proprio un distillato. Nasce quindi tre anni fa il Prime Uve Invitational Barbecue Championship, gara ad inviti tra le migliori 18 squadre del circuito KCBS Europeo!

I team si cimentano, come da regolamento internazionale, sui grandi classici quali Chicken (carne chiara e scura di pollo), Ribs (costine di maiale affumicate alla Kansas City ovvero laccate con salsa BBQ), Pork (spalla e coppa di maiale affumicata), Brisket (punta di petto di manzo affumicata cotta intera), ma ecco che per l’occasione specifica si aggiungono le categorie Sauce (salsa da concepire con un distillato Prime Uve), Dessert (in cui sia presente un distillato Prime Uve) e Barrel Smoke (affumicatura adoperando le doghe trasformate in chunks, pezzi, della botte in cui è stato affinato un distillato Prime Uve).

Una due giorni all’insegna dell’ American way of life nel cuocere la carne con lo stile e gli ingredienti italiani!

Share