Gin Fizz

Il Gin-fizz nasce negli anni venti in Usa: è un cocktail caratteristico dell’epoca del charleston. Il suo successo è continuato nelle discoteche italiane durante gli anni sessanta e settanta. Appartiene alla categoria dei “Fizz” che significa, appunto “frizzante”.

Share

Gibson

Sembra sia stato ideato negli anni quaranta per l’artista americano Charles Dana Gibson, al The Player’s Club di New York. Dal momento che non c’erano olive a disposizione, il barman usò una cipollina bianca.

Share

French Connection

Dopo una lunga diatriba tra Usa e Francia sulla sua paternità, French Connection è stato attribuito ai nostri vicini d’Oltralpe dalla commissione Iba riunitasi nel 1987.

Share

Dry Manhattan

Variante moderna del Manhattan classico, dove il Vermouth rosso viene sostituito dal Vermouth dry. Molto apprezzato dai bevitori che amano i drink secchi. È una ricetta già di moda negli anni ’30 e ’40.

Share