Ricette

Negroni

negroni bar.it

Questo cocktail nasce al bar Casoni di via Tornabuoni a Firenze intorno all’anno 1920. Il conte Camillo Negroni era solito chiedere al barman di allora, Fosco Scarselli, il suo “Americano con una aggiunta di Gin”. Il drink ebbe sempre più successo sino alla codificazione con il nome del conte.

INGREDIENTI:
3 cl di Gin
3 cl di Vermouth rosso
3 cl di Bitter Campari
mezza fetta d’arancia

PREPARAZIONE:
Riempire di ghiaccio un old fashioned, versare il gin, il Vermouth rosso e il Bitter Campari. Mescolare per qualche istante con un cucchiaio lungo e decorare con mezza fetta di arancia prima di servire.

QUANDO BERLO:
È un classico aperitivo abbastanza alcolico, in alcuni locali serali è richiesto anche a tarda notte..

CONSIGLI:
Il segreto è mescolare bene gli ingredienti prima di servire, con un cucchiaio lungo direttamente nel bicchiere.
In alternativa, per un “Negroni sbagliato”, sostituite il Gin con lo spumante brut.

 

Share