Cocktail

Nasce il cocktail “limited edition”

settembrini-roma

A Roma, Settembrini è ormai un’istituzione, e da questo storico locale nasce un’idea che potrà trasformarsi in moda: il cocktail limited edition.

Settembrini è il tempio romano della miscelazione

Settembrini è il tempio romano della miscelazione

Dalle colazioni ai menù internazionali, dagli aperitivi agli scaffali pieni di libri e foto artistiche. Settembrini, a Roma, è un moderno ristobar, un vero e proprio tempio per il bere miscelato. In questo locale la voglia di cocktail 2016 si è trasformata in un’idea davvero particolare, ma che promette di trasformarsi nella moda dell’estate 2016 in fatto di drink: il cocktail limited edition. Luca Picchi, barman e scrittore, ha creato una selezione di drink chiamandola “The power of Flowers”, dedicata all’America degli anni ’70. Il ricordo va ai Doors, ai surfers, agli hippies e a Lucy in the Sky of Diamonds.

Luca Picchi, barman e scrittore, ha creato una selezione di cocktail limited edition

Luca Picchi, barman e scrittore, ha creato una selezione di cocktail limited edition

Una prima tappa per un percorso degustativo che durerà per diversi mesi, e che vi permetterà di gustare qualcosa in un preciso momento; elementi unici creati con materie prime stagionali, come per dar vita a cocktail che siano “pezzi unici” di grandi collezioni di moda. I clienti, così, saranno volenti o nolenti coinvolti in un vero e proprio grande viaggio della miscelazione, in cui avranno spazio omaggi a grandi barmen e a drink storici. Un progetto presentato lo scorso 24 maggio alle 19: 14 cocktails divisi in 3 capitoli (Twisted On’, Forgotten Cocktail, Life on Mars). Che la degustazione abbia inizio…

Share