Locali

L’ Atlas a Singapore, il Bar dalle mille bottiglie di Gin!

Con la sua torre di 15 metri di altezza, che contiene 1011 bottiglie di Gin  l’Atlas, Lobby Bar a Singapore, entra di diritto nel guinness dei primati!

L’ Atlas  grazie ad una selezione di Gin di livello mondiale mira a competere con  l’Hotel Raffles, che per i turisti che arrivano a Singapore è un irrinunciabile e storico rito di passaggio, durante il quale ci si può sedere su uno sgabello imbottito e sorseggiare un Singapore Sling color ciliegia, il tutto all’interno della struttura risalente a 130 anni prima e intitolata al fondatore del paese.

 Atlas, si trova in quello che la gente del posto chiama affettuosamente il “Batman building”, per via della sua somiglianza con la Wayne Tower di Gotham City, e la sua proprietaria, Vicky Hwang sostiene che dopo una ristrutturazione di cinque mesi e due anni di pianificazioni, lo spazio art déco da 687 metri quadrati è pronto ed in grado di competere con Raffles, grazie alla propria importante collezione di Gin!

L’apertura di questo luogo straordinario conferma che l’onda del Gin resta alta sia all’estero che in Italia.

Il primo dei Gin bar di casa nostra, il Gin Corner di Roma, aprì nel 2013, questo locale pioniere allora aveva in carta 60 etichette e in quei periodi era difficile raggiungere questo tipo di risultato.

Oggi, a occhio e croce, sono una settantina soltanto i Gin prodotti in Italia, non resta che restare ad osservare se questa attenzione ed amore per il Gin sono frutto di una moda passeggera o di una tendenza che si sta consolidando e sta affondando le radici in modo efficace e profondo!

 

 

Share