News

In Cina le bottiglie si aprono col telefono

app per contraffazione bottiglie bar.it

In Cina ne hanno abbastanza della contraffazione, e così hanno inventato una bottiglia tecnologica ad alta sicurezza.

La bottiglia di cognac Rémy Martin ha una tecnologia Nfc (Near Field Communication) di alta sicurezza che consente di verificare contenuti autentici grazie ad un rilevamento di apertura.
Dovete scaricare un’applicazione dedicata, avvicinare il vostro telefono alla bottiglia e verificare che sia sigillata e non contraffatta.

Una app permette di verificare la non contraffazione delle bottiglie

Una app permette di verificare la non contraffazione delle bottiglie

Una volta aperta, infatti, la app fornirà un segnale diverso. Un meccanismo già usato per passaporti elettronici e bancomat. Un’operazione anche di marketing, dato che Cina e Stati Uniti sono due dei maggiori Paesi in cui è presente il Rémy Martin, che darà vita ad una produzione su larga scala che potrebbe essere utilizzata anche per altri alimenti.

Share