Bar da leggere

Il mio bar cavalca la crisi!

bar

Tommaso Pieri scrive un libro a metà tra un saggio ed un corso di management creativo e gestionale. Il mio bar cavalca la crisi è un libro consigliato a tutti coloro che hanno un bar.

La crisi che ha colpito l’intero Paese da qualche anno a questa parte non ha risparmiato neppure i bar. Il settore, però, ha reagito in maniere diverse: se da un lato si è assistito alla chiusura di molte attività, dall’altro il bar in Italia ha mutato il proprio aspetto, variegando le offerte e diventando un nuovo “prodotto”. Tommaso Pieri, con Il mio bar cavalca la crisi, ci porta proprio all’interno del meccanismo che vuole fare di un locale uno strumento adatto a vincere le difficoltà e, anzi, a creare un surplus di produzione e reddito.

Il nuovo libro di Tommaso Pieri

Il nuovo libro di Tommaso Pieri

L’esperienza nel settore e la capacità di ragionare in maniera giovane e brillante, fanno di Tommaso Pieri un vero compagno di viaggio, e del suo libro un valido aiuto per tutti i gestori. Nelle circa 100 pagine del volume, vengono prima analizzati i fondamenti del management per la ristorazione, perché il bar come non mai sta diventando luogo in cui consumare pasti più o meno veloci; una parte quindi economica incrementata da analisi sul ruolo della pubblicità, della location, e da un’attenzione particolare a voci come PR, musica e promozioni.

Nella seconda parte, poi, Tommaso Pieri accompagna il lettore all’interno del mondo della creatività, vera e propria arma in più per ogni bar di fronte alla crisi. Viene data un’ampia spiegazione delle nuove forme di business, e ci vengono aperte le porte su tutto ciò che riguarda il marketing creativo. Da qui si può quindi cominciare un percorso insieme all’autore, che porta ad attraversare la crisi senza perdere la speranza, ma anzi, cercando soluzioni alternative che magari portino ad incrementare il proprio brand. Insomma, questo libro è un aiuto per tutti, un modo per sentirsi meno soli e per capire che il bar è lo strumento giusto per uscire dalle solite e classiche regole del mercato. Non resta che leggere!

 

tommaso pieri bar.it

TOMMASO PIERI ha una laurea in storia del cinema, un master in bar management, un’accademia per sommelier della birra, 34.560 ore di lavoro all’interno di un bar, 1.050.000 birre spillate, 420.000 cocktails serviti, per un totale, goccio più goccio meno, 7.350.000 euro prodotti. 15 anni di locali diretti con immodeste fortune, 2 bar aperti e venduti con alterne sorti.

 

 

Share