Alla moda

Il menù con i comics d’autore!

Un drago che offre antichi enigmi da una lista di sushi. Un vitellino sulla griglia e il padre che scherza vicino agli spiedini o un eroe che combatte un mostro di fumo di fianco ai cocktail.

Queste sono alcune scene dal “menu fumetto” di Noyane, il bar e ristorante all’aperto di Richard Sandoval, aperto al 21° piano del Conrad Hotel, a Chicago.

Un approccio non convenzionale per quello che di solito è un semplice elenco di prezzi di cibi e bevande. “Volevamo anche aggiungere più divertimento all’esperienza della scelta delle pietanze” dice Greg Howe, vice presidente dei ristoranti Richard Sandoval.

Channing Broderick ha guidato la squadra del Noyane che ha trascorso cinque mesi lavorando attraverso 37 interazioni della storia, ispirandosi al Maestro di Kung Fu Richard Dragon di DC, con le illustrazioni e i dialoghi dell’artista Eric Wedum.

La storia comprende personaggi mitologici, come Enenra il mostro del fumo, il drago Fuku Riu, e la non-ending Kakeosa. L’eroe Konrad (insieme alla sua mucca Wagayu) si prepara a recuperare la Kameosa (brocca) rubata. Durante la strada, Konrad deve risolvere un enigma dal drago, sconfiggere il mostro del fumo e affrontare il malvagio Yamakazi (sì, come il whisky giapponese) in uno scontro finale.

Anche se la storia suona epica, il tutto risulta essere leggero ed estremamente fruibile. “Il menu è come una versione per bambini di un episodio di Seinfeld”, dice Howe. “C’è molto, anche se non è niente di trascendentale, ma porta più gioia ai nostri clienti che hanno voglia di divertimento”.

Per quanto riguarda il cibo e le bevande, il direttore esecutivo Jordan Dominguez ha dato una impronta decisamente sostenibili, come il tonno di allevamento intenso, il salmone, il riccio di mare, il granchio reale, lo sgombro e l’anguilla.

Panini a vapore, spiedini alla griglia e piatti caldi su pietra wagyu completano le scelte sul menù.

Ci sono cocktail fiammeggianti e con ghiaccio a secco scelti dal bar Manager Michael Fawthrop, oltre a sake, whisky, birra, vino e shochu.

Share