Caffetteria

Il Cappuccino dell’anno 2018: TreValli e bar.it insieme per il concorso dedicato ai baristi!

Ritorna Il Cappuccino dell’anno, concorso organizzato da bar.it in collaborazione con TreValli Cooperlat e dedicato agli operatori del settore horeca. Appuntamento per lunedì 5 marzo all’interno della fiera Tipicità.

Anche quest’anno la fiera Tipicità – Made in Marche, in programma dal 3 al 5 marzo presso il C/O Fermo Forum Loc. Girola a Fermo, sarà l’occasione per veder sfidarsi circa 30 professionisti del bar e della caffetteria. Torna infatti il concorso “Il Cappuccino dell’anno – Come me non lo fa nessuno”, giunto all’undicesima edizione, che bar.it organizza come di consueto con la collaborazione dell’azienda TreValli Cooperlat, leader nazionale nel settore del latte e dei prodotti caseari.

il cappuccino dell'anno

I premiati Cappuccino dell’anno X° edizione 2017

L’appuntamento è per lunedì 5 marzo, quando gli operatori si sfideranno nelle 3 categorie dedicate a diversi tipi di cappuccini: classico, decorato al bricco e con latte di soia (utilizzando i prodotti della linea Hoplà). I 30 baristi arriveranno da tutto il centro Italia, e prepareranno cappuccini fantasiosi ed originali che poi saranno valutati da una giuria di esperti. Ricordiamo che i concorrenti dovranno presentare il cappuccino in qualsiasi forma, in qualsiasi contenitore e con qualsiasi ingrediente aggiuntivo, purché non superi la quantità del latte, che deve essere pari a 7/10 della quantità totale.

Tre le categorie in gara:
cappuccino classico: un cappuccino realizzato nella maniera più classica tenendo conto della temperatura, della cremosità del latte e della proporzione latte/caffè;
cappuccino decorato al bricco: una particolare tecnica che permette di presentare cappuccini fantasiosi e decorati, utili per stupire e fidelizzare i clienti;
cappuccino “Hoplà Idee di soia drink”: realizzazione di un cappuccino utilizzando la bevanda TreValli della linea prodotti Hoplà valutato con preparazione classica.

Verranno premiati i primi tre classificati per ogni categoria, mentre a tutti i partecipanti andranno il diploma di partecipazione personalizzato e i gadget forniti dalle aziende. Durante il concorso e nei giorni precedenti, all’interno dello stand TreValli potrete assaggiare caffè e cappuccini realizzati con le macchine da caffè Cimbali. Tre giorni dunque, e poi un pomeriggio all’insegna della qualità, del gusto e del divertimento, che vuole confermare una volta di più l’identità e lo spirito di Bar.it, che con i propri partner mette al primo posto la professionalità e gli operatori del settore.

TreValli, che ha sede nella Marche, è composta sul territorio nazionale da 11 cooperative di base e 1 consorzio, e riunisce circa 1000 produttori agricoli con l’obiettivo di creare, attraverso l’aggregazione di imprese, un sistema associativo italiano del latte più competitivo. Oltre a diverse e minori partecipazioni in altre società, TreValli Cooperlat partecipa per il 2,74% al capitale sociale di Granarolo SpA, controlla Fattorie Marchigiane cons. coop.società agricole (96,77%) e detiene il 20% di “Torre Cooperlat S.A.”, società collegata con sede a Kilkis (Grecia).

Share