News

Il caffè degli italiani

caffe

Il caffè è il prodotto più amato dagli italiani. Tra i 18 e i 65 anni, il 96% della popolazione ne fa infatti uso assiduamente.

Meglio gli uomini delle donne, soprattutto nel Nord Ovest e nel sud Italia. Questi i risultati di ricerche presentati in occasione del Pausa Caffè Festival, evento dedicato alla cultura del caffè di qualità svoltosi il fine settimana scorso a Firenze. Il caffè è quindi la bevanda ufficiale degli italiani, con 3 fasce di consumatori: deboli (36%) con 1-2 tazzine al giorno, medi (36%) con 2-3 al giorno e forti (27%) con più di 3 tazzine al giorno. Il luogo preferito per consumare caffè è ancora casa propria, soprattutto per le donne, anche se il bar non è da meno. Preferiti ancora i momenti della mattina e del dopo pranzo (soprattutto la mattina appena svegli), più in calo la metà mattinata e il pomeriggio. Dai dati del 2014, poi, risulta che l’Italia è il 3° Paese in Europa per export di caffè torrefatto, e al 4° posto a livello mondiale. Il mondo del caffè è un traino per il mercato del food&beverage italiano e conta oltre 700 torrefazioni e 7.000 addetti ai lavori. Un giro d’affari di 3,1 miliardi di euro, di cui 1 totalmente in esportazione.

Share