Locali

Il bar torna vincente con gli Smoothies!

IMG_2643

Seconda giornata del Master Il locale vincente per Bar.it presso la Scuola dell’Ospitalità all’Hotel Horizon. Una giornata dedicata agli Smoothies, le famose bevande a base di frutta e verdura che stanno diventando sempre più importanti nel mondo del bar.

Il Master Il locale vincente lascia quindi spazio al benessere con gli Smoothies, in una giornata in cui il docente, davvero d’eccezione, è stato Stefano Renzetti. Gli Smoothies sono stati l’occasione per parlare di tecnica, di approccio, di conoscenza delle materie prime.

Il Docente Stefano Renzetti durante la presentazione di una ricetta

Il Docente Stefano Renzetti durante la presentazione di una ricetta

Ma perché gli Smoothies sono così importanti nel comparto bar? Lo stesso Stefano Renzetti analizza così la situazione: “Gli smoothies come occasione unica, nuova, a passo con i tempi e di tendenza per tutta la miscelazione che possa riguardare l’approccio con i nuovi clienti. Questi, i nuovi clienti, hanno formato una categoria che adora il wellness, il benessere. Così, con gli Smoothies in un bicchiere troviamo una serie di aspetti nutrizionali importanti e fondamentali per tutto il settore del fuori casa. Utilizziamo la frutta, la verdura, i latticini, spesso dolcificati col miele. Una serie di bevande, insomma, dall’aspetto nutrizionale completo che può essere da traino per tutto il fuori casa, e che per il settore bar rappresentano un’occasione davvero unica.

La giornata è stata anche l’occasione per parlare della necessità di riacquistare, per tutti gli operatori di settore, la componente artigianale al bar, cercando di evitare quella che lo stesso Renzetti definisce “la sindrome del tabaccaio”; la tendenza, cioè, di prendere un articolo commerciale e semplicemente “stenderlo” a chi lo ha ordinato.

IMG_2564

Oggi c’è la necessità di aumentare la proposta al cliente, soprattutto di articoli che abbiano una valenza artigianale alta: articoli cioè fatti, costruiti, assemblati, cotti, realizzati, generati nel punto vendita, qualsiasi sia la tendenza del bar (cocktail, pizza, gelato, pasticceria, appetizer, smoothies). Solo con l’artigianlità il bar potrà sopravvivere, altrimenti sarà soppiantato dalle catene che venderanno ad alto costo prodotti di basso valore.

Share