Classici

Garibaldi: l’italiano da bere!

Garibaldi-cocktail bar.it

Come non raccontare la storia dell’eroe dei “Due Mondi” e del longdrink a lui dedicato, figlio diretto della cultura e della terra italica che sposa in eccezionale armonia il succo delle arance bionde siciliane con l’italianissimo bitter di Milano.

Il Garibaldi chiamato anche Campari Orange è un Long Drink dal tenore alcolico contenuto, per cui ottimo cocktail Any Time, anche se nasce come aperitivo apprezzato, soprattutto, dai turisti nord europei.

Questo famoso, facile e delizioso cocktail è un classico dei 60 drinks internazionali che nei suoi colori caldi e rossi ricordano quelli delle camice garibaldine.

Servito nel tumbler medio con una bella fetta d’arancia, è impossibile che qualcuno non abbia mai incontrato il Garibaldi nel corso delle sue incursioni nei bar di tutto il mondo.

Mettete dei cubetti di ghiaccio nel bicchiere, versate 3/10 di bitter campari e 7/10 di succo d’arancia. Mescolate bene per qualche secondo e guarnite con mezza fetta d’arancia sul bordo del bicchiere.

Usate della spremuta d’arancia filtrata se desiderate un sapore più fruttato e profumato, mentre, fuori ricetta, potete aggiungere un po’ di prosecco per dare al cocktail un tocco più brioso.

Il Garibaldi è tra i più antichi drinks nel firmamento di quelli mondiali e nonostante la sua veneranda età ancora non conosce flessioni nelle ordinazioni estive di tutti i bars del mondo, tutto questo a testimoniare che le preparazioni più semplici sono poi quelle che rimangono più a lungo.

Lunga vita al Garibaldi!

Fabio Renzetti

Share