Locali

Flair Championship 2017 – secondo round a Milano!

Torna il 30 giugno prossimo, il secondo round della competizione di flair bartending più importante d’Italia!

Organizzata da Flair Academy Milano nota scuola di Barman, Flair Championship 2017 (www.loolapaloosa.com) che ha aperto i battenti il 26 maggio scorso, è la prima gara ad avere una line up prestigiosa, grazie alla sottoscrizione al WFA (World Flair Association), associazione con sede a Londra che definisce tecniche di velocità, meccaniche di lavoro, dosaggi, movimenti ed esibizioni nella preparazione di drink perfetti, validi in tutto il mondo.

Un evento di portata internazionale che ha visto la partecipazione di grandi nomi nel mondo del flair e che vedrà sfidarsi i migliori bartender sotto i riflettori di Corso Como a Milano e davanti a migliaia di spettatori, con l’intento di offrire uno show unico e di trasmettere al mondo del beverage e dell’intrattenimento, che la qualità delle materie prime e la creazione di cocktail di elevata complessità possono essere utilizzate e avvalorate attraverso il flair da spettacolo.

Tra i requisiti inseriti nel regolamento avere compiuto almeno 18 anni di età, vestire in modo appropriato e con un outfit adeguato al contest (il rischio è quello di avere 5 punti di penalizzazione) e avere a disposizione non più di 5 strumenti con sè.

Durante i round di qualificazione ciascun iscritto avrà a disposizione 5 minuti di tempo per realizzare 4 cocktail: Russian Mule e Lynchburg Lemonade uguali per ciascun partecipante, insieme ad altri due a scelta tra le 9 possibilità offerte dai giudici, Green pleasure, Genever Bramble, 21 Blossoms Shooter, Gancia Mood, Italian Shock, Black Heart, Galliano L’Aperitivo dry iced, Galliano Spiritz, Pura Vida.

Il 29 settembre è previsto il terzo appuntamento che porterà poi i candidati migliori che hanno superato tutti i round alla finale mondiale del 2017!!!

 

 

Share