Calendario

Era ora: il corso del bere consapevole.

locandina_definitiva_cocktail_xtutt

Se è vero che il bar deve tornare ad essere il primo centro di socializzazione, deve essere vero e giusto anche riuscire a dar voce a tutte le sue componenti: professionisti, addetti ai lavori, tecnici ma anche e soprattutto i tantissimi e semplici appassionati.

Proprio loro, che sono in realtà il vero motore del settore bar, troppo spesso sono lasciati in secondo piano da coloro che si occupano di informazione e formazione nel mondo dell’ospitalità.

Il nuovo progetto di Bar.it è nato proprio per dare voce principalmente a questi appassionati. Gente comune che abitualmente frequenta i locali e che molto spesso avrebbe cose interessantissime da dire. A tutto ciò si unisce una grande capacità di apprendimento, che per alcuni diventa inizio di una futura professione.

I nuovi corsi di formazione che abbiamo progettato, e che partiranno a breve, sono appunto “trasversali”, indirizzati cioè a tutti coloro che vogliano imparare qualcosa di nuovo sul bar e al bar, a prescindere dalle pregresse esperienze lavorative o dalle aspettative future. Non guardiamo il curriculum, insomma, ma la passione. Con lo scopo di poter condividere con voi un percorso di formazione, come già facciamo con l’informazione, per creare una comunità che si riconosca in alcuni argomenti e degli stessi voglia parlare.

Un nuovo modo di informarvi, dunque, che passa attraverso un innovativo concetto di formazione, che ci piace definire “sociale” e “popolare”, proprio perché rivolta a tutti.

Anche così vogliamo ri-formare il mondo del bar!

Il corso si terrà presso La Scuola dell’Ospitalità dell’Hotel Horizon – Villa Luciani – Montegranaro

3 Moduli  acquistabili separatamente.

1° modulo L’Arte del bere e i Cocktail
lunedì 18 e martedì 19 gennaio 2016 dalle 19,30 alle 22,30

2° modulo Happy Hour, Spritz e appetizer
lunedì 25 e martedì 26 gennaio 2016 dalle 19,30 alle 22,30

3° modulo Distillazione, degustazione e gli after dinner
Concorso Finale
lunedì 1 e martedì 2 febbraio 2016 dalle 19,30 alle 22,30

Con la partecipazione a tutti e tre i moduli si rilascia attestato
valido come corso barman di 1° livello

Quota di partecipazione per ogni modulo 120 € + iva
Quota di partecipazione per i tre moduli 340 € + iva con attestato di partecipazione
Quota di partecipazione per i tre moduli iscritti al club 299 € + iva con attestato di partecipazione

Iscrizioni a numero chiuso
scarica ed invia compilata la scheda d’iscrizione a bar@bar.it

Programma del corso:

1° modulo L’Arte del bere e i Cocktail

Presentazione del corso.
L’arte del bere moderato e con gusto.
La preparazione dell’angolo bar, la mise en place, il ghiaccio.
Gli attrezzi da lavoro sia al bar che a casa.
La postura e la destrezza.
Dosi e quantità: l’utilizzo del jigger.
Le famiglie dei cocktail.
Riconoscere i cocktail: pre-dinner, after-dinner, longdrink, sparkling e all day.
Il drink analcolico: come prepararlo anche a casa.
Succhi e sciroppi.
Wellness drink e smoothies: gli estratti e le centrifughe di frutta.
Ice-cream drink: i cocktail con il gelato.
Prove pratiche e assaggio.

2° modulo Happy Hour, Spritz e appetizer

L’happy Hour: gli aperitivi.
Gli Spritz: tanti modi per prepararli.
Gli appetizer e i giusti abbinamenti con i cocktail
La cup o bowl: cosa preparare per i party.
I trend cocktails: cosa ordinare nei locali alla moda.
Le spezie e le erbe aromatiche nei cocktail.
L’utilizzo delle Angosture ed essenze.
Come decorare facilmente un drink.
Creazione cocktail originali: come abbinare i prodotti.
Preparazione ricetta x concorso finale.
Prove pratiche e assaggio.

3° modulo Distillazione, degustazione e gli after dinner
Concorso Finale

Liquori dolci e amari, creme, vini aromatizzati e fortificati.
I distillati da degustazione: whisky,cognac,armagnac,rum, grappe ed acquaviti.
La distillazione: la storia, le tecniche e il procedimento.
Come avviene la distillazione direttamente in aula con l’alambicco.
L’arte della degustazione.
Gli after-dinner: i cocktail da ordinare dopo cena.
Prove pratiche e assaggio.
Concorso con una ricetta personalizzata.
Consegna degli attestati di partecipazione.
Premiazioni primi classificati.

Share