barman

Ecco i vincitori di “Un Cocktail per la Vita”!

Diamo notizia dell’esito del contest “Un Cocktail per la Vita” svoltosi martedì 25 luglio scorso sul lungomare di Policoro.

 

Ivan Milone, 25 anni, barman di Bari, con il suo cocktail inedito “La Teoria dei colori” ha vinto la I° edizione di “Un Cocktail per la Vita”, la Barman Competition in ricordo di Enzo Gallitelli. Un evento organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale “Enzo Gallitelli: Vivere a Colori” che, per la prima volta, ha portato a Policoro lo spettacolo dal vivo di 10 giovani barman e dei loro cocktail inediti.

Ecco i nomi dei 10 finalisti che si sono sfidati in questo evento dai fini benefici: Daniele Alvarez di Policoro, Rocco Amendolara da Scanzano Jonico (MT), Santino “Sonny” Bagnato da Amendolara (CS), Lorenzo Colaiacomo da Grottaferrata (RM), Alessandro da Terlizzi da Palazzo San Gervasio (PZ), Ilirjan Gojani da Roma, Marco Valerio la Grasta da Molfetta (BA), Ivan Milone da Bari, Salvatore Montemurro da Policoro (MT) e Nicola Urgo da Scanzano Jonico (MT).

I giovani barman hanno presentato i loro cocktail e hanno accettato con sportività il giudizio rigoroso e sempre puntuale dei 3 giudici della serata:

  •   Paolo D’Amore, Bar Manager presso Mondotondo Villaggi e Vacanze. Presidente e Trainer Basilicata della Federazione Italiana Barman
  •   Loris Prisciano, Bar & Beverage Manager presso Sud&Food di Taranto
  •  Marco Sdrubolini, Docente di American Bar e Flair e Bartender presso Anima e Ghiaccio Private Bar a Frascati (Roma)

L’evento si è presto trasformato in una sorta di vero e proprio talent show, con una forte componente formativa grazie ai commenti tecnici dei giudici e alle spiegazioni rivolte al pubblico dei non addetti ai lavori in merito alle tecniche di Mixology utilizzate dai 10 Finalisti.

Sul gradino più basso del podio, al 3° posto, si è classificato Lorenzo Colaiacomo con il suo cocktail dal nome “Susnhine Gold”. Lorenzo, che è bartender presso Fondi 1936 a Grottaferrata (Roma), torna a casa con il terzo premio composto da un set completo di attrezzatura professionale da barman. Al 2° posto si è classificato Salvatore Montemurro con il suo cocktail inedito dal nome “Deja Vu”. Salvatore, barman presso la struttura Torre del Faro a Scanzano Jonico, ha vinto un Corso di Formazione che sarà erogato dalla Federazione Italiana Barman. Vincitore della serata è stato Ivan Milone, barman presso il gourmet bar.

 

Share