Impresa Bar

Due bandi regionali per macro, piccole e medie imprese marchigiane!

 

C’è tempo per presentare le richieste di finanziamento per i due bandi regionali destinati a macro, piccole e medie imprese che si occupano di somministrare alimenti e bevande al pubblico esistenti nel territorio marchigiano!

Il primo riguarda il potenziamento dei sistemi e gli apparati di sicurezza nelle imprese commerciali della regione Marche che si occupano di vendita al dettaglio e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande con volume di affari non superiore a € 2.000.000,00!  

Le spese ammissibili sono le seguenti: a) collegamenti in video e con memoria degli eventi, diretti con le forze dell’ordine per la visualizzazione della rapina in atto, anche in presenza di istituti di vigilanza; sistemi antifurto (antintrusione) elettronici collegato ad istituti di vigilanza; b) sistemi passivi per la protezione dei locali (casse a tempo, blindature, vetri antisfondamento, lettore carte di credito).

La misura del contributo è pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 5.000,00

Il termine entro il quale occorre presentare la domanda è il 29 settembre 2017.

 

Il secondo bando è relativo alla riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali della Regione Marche che si occupano di vendita al dettaglio o somministrazione al pubblico di bevande ed alimenti con un volume di affari non superiore a € 2.000.000,00.

I progetti ammissibili sono quelli che riguardano: a) ristrutturazione, manutenzione ordinaria e straordinaria; b) ampliamento dei locali adibiti o da adibire ad attività commerciale (le spese relative al deposito merci nonché gli uffici non sono ammissibili a contributo anche se il deposito/ufficio è contiguo all’ unità locale); c) attrezzature fisse e mobili strettamente inerenti l’attività di vendita e/o di somministrazione di alimenti e bevande (le spese per allestimento di veicoli non sono ammesse); d) arredi strettamente inerenti l’attività di vendita e/o somministrazione di alimenti e bevande (ad eccezione di complementi di arredo, suppellettili e stoviglie, e quant’ altro non strettamente funzionale all’ attività da incentivare).

La misura del contributo è pari al 15% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 9.000,00

Il termine entro il quale presentare la domanda è fissato al 4 ottobre 2017.

 

Per la compilazione e la gestione dei progetti per questi due bandi ci si può rivolgere a www.studiobotta.it o inviare una mail a: info@studiobotta.it

Share