Altri Prodotti

Diglass: il primo piatto portabicchiere monouso con brevetto depositato

Finalmente mani libere durante feste e aperitivi con il piatto porta bicchieri Diglass.

Alzi la mano chi, almeno una volta, non si è trovato d’impaccio durante un party. Quelle simpatiche festicciole, tanto per intenderci, che una volta venivano chiamati “buffet in piedi” e che oggi sono diventati un vero e proprio must. Infatti non c’è meeting di lavoro, rinfresco, degustazione o festa in genere che non proponga la classica formula self service: tavole riccamente imbandite dove, se siamo fortunati e abbastanza scaltri, riusciamo, prima degli altri, a guadagnarci una posizione di favore nei tavoli d’appoggio allestiti per l’occasione. Peccato però che questi non siano mai in numero sufficiente a coprire per intero il numero degli invitati. Quindi, il più delle volte, ci ritroviamo in mezzo ad altre persone con le mani ingombre del piatto e del bicchiere. A quel punto dobbiamo solo augurarci di non dover salutare nessuno, perché già mangiare e bere, con entrambi le mani impegnate, diventa un’impresa ardua, degna di un abile giocoliere. Figuriamoci dover stringere una mano! Come minimo dovremmo lasciare il bicchiere da qualche parte sperando poi, dopo i convenevoli di rito, di riconoscerlo tra i tanti che, come il nostro, hanno subito la stessa sorte. E allora cosa fare?

Siccome portarsi da casa un proprio tavolo da picnic, oltre che poco pratico, potrebbe essere interpretato come gesto non proprio educato dal nostro ospite, dovremmo escogitare un modo che ci permetta di mangiare, bere e, allo stesso tempo, muoverci in libertà. Possibilmente senza lasciare in giro posate e vettovaglie, o essere costretti a scriverci sopra il nostro nome come si faceva nelle feste di compleanno delle elementari. Fortunatamente per noi Diglass ci ha pensato, dando vita a una soluzione davvero efficace. In sostanza cosa è Diglass? Diglass è il primo piatto porta-bicchiere, l’unico piatto di plastica mono uso presente in commercio, pratico e robusto, che consente di tenere entrambi con la stessa mano. Nato dall’intuizione di Emanuele Leoncini, CEO dell’azienda, questo prodotto coniuga perfettamente l’alta qualità del design made in Italy con un’ergonomia estremamente funzionale allo scopo. Infatti la particolare forma (due cerchi che si intersecano) e la consistente robustezza del materiale (plastica extra forte) permettono di trovare nel braccio e nella mano un naturale punto di appoggio. Tanto che, sollevando il bicchiere dal foro in cui è collocato, il piatto rimane in perfetto equilibrio (https://www.youtube.com/watch?v=rAUEUGu_lGk).

Inoltre la particolare sagomatura del bordo, unita alla consistenza della plastica, lo rendono sicuro per cibi e bevande, che così non rischiano né di cadere, né di deformare la superficie su cui vengono appoggiati. Semplicemente geniale! D’altra parte, come afferma lo stesso Leoncini quando gli chiediamo come è nato questo progetto, “I piatti di plastica attualmente in commercio non consentono di tenere con la stessa mano sia il piatto che il bicchiere. Per cui, dopo aver bevuto, il bicchiere viene lasciato in giro dove capita, o buttato nel cestino dei rifiuti. Con il piatto porta-bicchiere Diglass abbiamo studiato un’alternativa non solo pratica, ma anche ecologica, che mira al risparmio e alla sostenibilità”. Sostenibilità e risparmio… sì perché l’intento che sta dietro a questa importante invenzione non è solo quello di facilitare il connubio mangiare-bere in mancanza di punti di appoggio, ma abbattere in maniera importante il volume degli sprechi e di ridurre sensibilmente l’impatto sull’ambiente. La linea Bio infatti, pensata per bicchieri che vanno dai 200 ai 350 ml, è realizzata al 100% in fibre vegetali estratte da canna da zucchero, che rendono il portapiatti interamente compostabile e biodegradabile.

Le altre due linee invece, quella Party e quella Deluxe, sono state pensate rispettivamente per lattine o bicchieri che vanno dai 200 ai 350 ml e per bicchieri in vetro o altro materiale che vanno dai 350 ml in su.

    

Attualmente i portapiatti sono disponibili monoscomparto o biscomparto

in due differenti versioni cromatiche (bianco o nero)

e in due diverse dimensioni (foro da 55 mm o da 70 mm)

Non resta che provarli! Clienti e amici non potranno che restare piacevolmente sorpresi!

Diglass – Il piatto portabicchiere
www.diglass.it
info@diglass.it

Share