Cocktail

Daiquiri molecolare: il più bevuto a Tunisi!

Un’altra rivisitazione di Tiziano Renzi che ha trasformato un classico Daiquiri in un drink originale grazie a delle “molecole”, che va ad arricchire una carta dei cocktail con fantasia.

Tiziano Renzi mentre crea i suoi cocktail

Tiziano Renzi mentre crea i suoi cocktail

A La Boheme, con Tiziano Renzi, a volte sembra di essere più in un laboratorio di chimica che in un locale che propone cucina e cocktail. I drink che Tiziano crea sono spesso “decostruiti”, trasformati completamente e destrutturati utilizzando gelatina e vapore.

Il tutto ebbe inizio non molto tempo fa a Parigi, dove un famoso bartending iniziò ad inventare queste stregonerie da bar, giocando con le molecole del Mojito, da mangiare!

Un classico Daiquiri impreziosito con delle sfere di
RUM e FRAGOLA
RUM E PESCA
RUM E BLUE CURACAO
servito con un cucchiaino a parte così da poter pescare e da degustare le sfere e scoprire tre sensazioni e gusti diversi.
Le sfere sono state create con la tecnica della sferificazione basica, creando così un Daiquiri molecolare.

Share