Cocktail

Cocktail molecolari a Tunisi!

boheme-tunisi

La mixologia molecolare arriva a Tunisi, a La Boheme, dove Tiziano Renzi crea un menù cocktail ricco di novità e di fantasia, proponendo abbinamenti sfiziosi in chiave moderna, rivisitando anche i drink più classici.

Tiziano Renzi mentre crea i suoi cocktail

Tiziano Renzi mentre crea i suoi cocktail

A La Boheme, con Tiziano Renzi, a volte sembra di essere più in un laboratorio di chimica che in un locale che propone cucina e cocktail. I drink che Tiziano crea sono spesso “decostruiti”, trasformati completamente e destrutturati utilizzando gelatina e vapore. Il tutto ebbe inizio non molto tempo fa a Parigi, dove un famoso bartending iniziò ad inventare queste stregonerie da bar, giocando con le molecole del Mojito, da mangiare!

Gli sfiziosi abbinamenti a La Boheme di Tunisi

Gli sfiziosi abbinamenti a La Boheme di Tunisi

A La Boheme, Tiziano Renzi conosce perfettamente i dosaggi di liquidi, gelatine, ghiaccio secco…e con questi elementi, mescolando innovazione e tradizione, ha creato una lista cocktail dal tocco italiano in Tunisia, un menù che parla francese ma che guarda al mondo: Mojito con ghiaccio secco, analcolici con gelatina, mango e fragola. Una novità per la Tunisia e per chi ha voglia di provare un tocco di Europa senza lasciare il Paese. Rasberry Jam, Bitch please, Dry Martini, After Eight…questi i cocktail di gran successo a La Boheme. Il tutto accompagnato da sfiziosi abbinamenti gastronomici, che creano, insieme ai drink, la vera linea di tendenza innovativa rappresentata da questo locale.

Share