News

A Londra il cocktail non si beve, si respira!

locali a londra bar.it

Pare ormai già vecchio il concetto di bere alcol: la nuova frontiera è respirarlo.

Sam Bompas e Harry Parr hanno aperto da poco tempo un nuovo bar londinese, e invece che servire alcol, preferiscono farlo respirare ai loro clienti. Niente più cocktail con decorazioni e cannucce, ma un vaporizzatore e potenti umidificatori che rendono le bevande alcoliche respirabili.

cocktail da respirare bar.it

La nuova frontiera dei cocktail: non si bevono ma si respirano

Il nostro corpo umano le assimila attraverso occhi e polmoni, e il locale fornisce ai clienti degli impermeabili per evitare che l’odore si attacchi ai vestiti. Potrete rimanere nel locale per massimo un’ora, il tempo giusto per un’esperienza affascinante ma senza ubriacarvi!

Share